BAMBOLE REBORN SU AMAZON ED EBAY FACCIAMO CHIAREZZA

Ricevo ormai quotidianamente telefonate ed email di potenziali clienti che cercano bambole reborn, magari per le figlie, ed il discorso, dopo qualche minuto, cade sovente sul fatto che hanno visto, prima di chiamarmi, bambole a prezzi di 129,00, 79,00 o addirittura 49,00 euro su Ebay o Amazon. Molti, sia mamme che papà, non conoscendo il mondo delle bambole reborn si trovano in difficoltà nell’acquistarne una e mi chiedono consigli. Cercherò di rispondere qui e di chiarire un pò le idee a chi si trova ad acquistare per la prima volta una bambola reborn.

BAMBOLA REBORN ORIGINALE

Partiamo con il dire che una bambola reborn originale è quella creata artigianalmente (cioè interamente a mano) da una reborn artist partendo da un kit originale.

Il termine “reborn dolls” significa letteralmente bambola rinata. Inizialmente quando quest’arte si diffuse negli anni 90 negli Usa le prime reborn artist partivano nel loro processo di creazione da una vecchia bambola usata e disassemblandola in tutte le sue parti, cancellandone la colorazione, la ri-lavoravano ricreandola nuovamente secondo i loro gusti e il loro piacimento. Dopo arrivarono i kit da lavorare creati dal talento delle brave reborn sculpt.

Quindi una bambola reborn originale artigianale non può essere creata da un’azienda e difficilmente può essere commercializzata in un negozio, compresi quelli online. Nei vari negozi online si trovano invece i kit originali. Questa premessa era d’obbligo per comprendere il fenomeno di cui parliamo.

BAMBOLE LOW COST NON SONO BAMBOLE REBORN

Ormai da tempo l’invasione di prodotti a basso prezzo sta colpendo purtroppo anche il mondo delle bambole reborn, una forma d’arte che ogni giorno deve scontrarsi con dei falsi che arrivano per lo più da paesi asiatici e che nulla hanno a che vedere con una vera bambola reborn artigianale.

Vere e proprie aziende che reclamano bambole come realizzate da grande artiste, cosa ovviamente falsissima visto che le grandi artiste nel mondo ed in Italia sono tutte conosciute da chi è appassionato di bambole reborn.

Inserzioni che decantano l’alta qualità dei prodotti, la non tossicità e addirittura la eco-compatibilità dei materiali, cose che quanto meno lasciano dei seri dubbi. Lo dico perchè appunto molti clienti mi chiedono se possono fidarsi o meno dei materiali di cui sono composte queste bambole: la mia risposta è che ho appunto seri dubbi e non ci metterei la mano sul fuoco, ma ovviamente è un mio pensiero personale.

Secondo me a quel prezzo meglio comprare alle vostre bimbe magari una bambola, non reborn e non artigianale, prodotta da marche note, che comunque sottostà sempre a certi standard di sicurezza. Il mio consiglio è dunque quello di fare attenzione ad inserzioni di questo tipo che ormai proliferano ogni giorno sia su Amazon che Ebay.

Ognuno ovviamente è libero di acquistare o meno, l’importante è che siate consapevoli che a quel prezzo non si tratta di una bambola reborn originale realizzata da una famosa artista.

Ricordatevi infatti che il solo kit (originale, creato da una sculpt artist che dà l’anima ed il cuore per realizzarne uno, e poi prodotto da aziende che rispettano tutti gli standard di sicurezza e qualità) costa quando il prezzo con cui questi produttori spacciano bambole normali per bambole reborn, solo perché hanno una lontana somiglianza con una vera bambola reborn. Con 79,00 o 129,00 euro oggi si compra solo un kit originale e non una bambola finita.

COSA FARE E COME ORIENTARVI

Una vera bambola reborn richiede una lavorazione che può variare da 20 giorni ad un mese ed è interamente realizzata a mano da una reborn artist che usa come detto un kit originale, certificato e nella maggior parte delle volte limitato, creato da una vera sculpt artist.

Dovete, prima di acquistare una bambola reborn, capire da che kit è stato realizzato e quale reborn artist l’abbia realizzato. Se avete un budget limitato e volete fare un regalo alla vostra bimba, indirizzatevi su prodotti che hanno un marchio. Se avete invece il desiderio di regalarvi una vera bambola reborn, seppur spenderete di più (in Italia il prezzo parte da 250-300 euro), a volte anche molto di più, adottatene una delle brave reborner che esistono nel nostro paese o all’estero. Il prezzo dipenderà dalla bellezza della bambola stessa, dalla bravura e da eventuali qualifiche dell’artista, ma almeno saprete che quel prodotto rispetta tutti i termini e gli standard di sicurezza, che state acquistando un prodotto che durerà a vita, e che state acquistando un sogno…

Altro punto importante da sapere è che su Amazon difficilmente troverete bambole reborn artigianali. Su Ebay invece le bambole reborn originali (e artigianali) sono quelle create dalle varie reborn artist che le propongono attraverso asta o compralo subito. Negozi o aziende non commercializzano bambole reborn artigianali ma eventualmente solo kit.

Un altro canale fondamentale in cui sarete sicuri di stare acquistando una vera bambola reborn è la pagina Facebook di un’artista. Anche qui si potrebbe incorrere in truffe magari capitando, durante la vostra navigazione, in pagine con profili falsi, ma basterà essere vigili e capire se si tratta di un’artista conosciuta che ha già venduto altre bambole in passato. Navigate, controllate le foto dei vecchi lavori, leggete i commenti sui vari post, leggete eventuali feedback se presenti, magari mandate un messaggio all’artista stessa.

Per finire è giusto dire che io sconsiglio sempre di acquistare una bambola reborn per una bambina molto piccola, perché una vera bambola reborn non è stata concepita per il gioco ma solo come collezionismo. Credo che un’età giusta possa essere dagli 8-10 anni in su, quando cioè una bambina avrà la capacità di capire che è una bambola da collezione, che magari le farà compagnia per tutta la vita, che è un opera d’arte alla pari di un quadro e che non è dunque una bambola a cui fare il bagnetto o da maneggiare eccessivamente.

Laura Cosentino (ha collaborato Carmelo Calanni)

Leggi anche: REBORN DOLL KITS, COPIE CINESI SPACCIATI PER ORIGINALI, E’ ALLARME